Categoria: Opinioni

23 Luglio 2021 0

“Una stampa cinica e settaria prima o poi creerà un pubblico ignobile”

Di Redazione

“Siamo consapevoli del fatto che i nostri comunicati stampa facciano risvegliare dal torpore di sicurezza e narcisismo parecchie coscienze, soprattutto quando chi compone gli stessi è prima di tutto un cittadino che assiste quotidianamente al depauperamento del proprio Comune, e un Segretario di Circolo poi che, assieme ai propri iscritti, altro non fa che porre all’attenzione pubblica quanto poco si è fatto in questi quattro anni di Amministrazione” – scrive in una nota il Segretario del Circolo del PD di Noha, Michele Scalese.

8 Luglio 2021 0

Oltre il 77% degli italiani soddisfatti del rapporto con il medico di famiglia durante la pandemia

Di Redazione

Il 77,5% degli italiani ha fiducia nel proprio medico di famiglia. Un dato lievemente più alto rispetto alla fiducia espressa nei confronti del SSN (77,4%). Oltre la metà (il 55,8%) considera il proprio medico “speciale”. Una percentuale che sale al 62,3% tra gli over 65. E’ quanto emerge da un’indagine realizzata da Euromedia research e illustrata durante un evento organizzato a Roma in occasione dei 75 anni della fondazione della FIMMG (Federazione italiana medici di medicina generale).

28 Giugno 2021 0

Festa patronale dei SS. Pietro e Paolo. Sindaco Amante: “Orgogliosi sempre e comunque”

Di Redazione

“Il periodo della festa patronale dei SS. Pietro e Paolo è per ogni galatinese un momento in cui lasciare spazio ai ricordi prima ancora che vivere il presente. Non c’è donna o uomo della nostra città che non sia legato a un’immagine, a un colore, a una tradizione propria di quei tre giorni di fine giugno che hanno sempre acceso strade e case di sensazioni gioiose e mai scontate” – scrive il Sindaco di Galatina, Marcello Amante, sulla pagina Facebook del Polo Civico.

8 Giugno 2021 0

La verità sulla gestione territoriale della pandemia

Di Redazione

“Nell’ultimo anno il tema delle carenze del territorio durante la pandemia è stato reiterato pubblicamente, tanto da diventare sinonimo di una scarsa professionalità per tutto il comparto delle cure primarie. La gestione della pandemia, secondo questa vulgata, sarebbe la prova del nove dell’arretratezza e dell’insignificanza di una medicina generale inaffidabile. Le cose stanno davvero in questi termini? – si chiede il dottore Antonio Giovanni De Maria, medico di Medicina Generale.

26 Maggio 2021 0

Dott. Antonio De Maria: “Siamo medici di medicina generale, i medici degli umili”

Di Redazione

Oggi ho preso contatto con 80 pazienti ed alcuni colleghi specialisti, 25 visite, innumerevoli telefonate ed e-mail per 11 ore di lavoro in tutto. Oggi ho fatto medicazioni, esplorazioni rettali, ecg, colloqui motivazionali, analisi di casi complessi. Oggi torno a casa stanco e soddisfatto, e devo sentirmi dare del nullafacente e spacciatore di ricette dalla Gabanelli.

30 Aprile 2021 0

Sport e “sistema”. Se Roma include, il territorio che fa? Riflessioni su una triste realtà…

Di Redazione

442 voti favorevoli, 19 contrari e 51 astenuti. Con questa votazione, la Camera dei Deputati ha dato il via libera, nei giorni scorsi, al Recovery Plan ed è arrivato il disco verde alla risoluzione di maggioranza sulle comunicazioni del premier Mario Draghi in relazione al Pnrr. In quest’ultimo, ci sono da rilevare, finalmente, alcune attenzioni del Governo sullo sport.

30 Marzo 2021 0

“Le foreste precedono i popoli, i deserti li seguono”

Di Redazione

“Le foreste precedono i popoli, i deserti li seguono” (Francois René de Chateaubriand). Come non accorgersi del maestoso gigante che da ottant’anni ombreggia l’aiuola di viale Marconi a Lecce? La Phytolacca Dioica oggi è in pericolo: da più di un anno una parte dell’albero è completamente spoglia. Stiamo parlando di una pianta sempreverde e quindi con un ricambio ciclico del fogliame, ma è sotto gli occhi di tutti che l’albero non è più rigoglioso.

3 Marzo 2021 0

Doveri del commercialista sui social media nel Codice deontologico

Di Redazione

Pubblichiamo l’intervento di Giorgio Luchetta, Vicepresidente del CNDCEC con delega alla deontologia, ospitato nei giorni scorsi su Eutekne.info: “Le sgradevoli vicende che hanno caratterizzato gli scorsi giorni le relazioni del Consiglio nazionale con alcuni sindacati di categoria rendono necessario un chiarimento riguardo al comportamento degli iscritti nell’utilizzo dei social media. È a tutti nota la veloce espansione nel mondo dell’utilizzo diffuso dei social network come luogo di condivisione, scambio e confronto di riflessioni, pensieri oltreché di esperienze.