A Maglie si corre in “rosa” per la prevenzione del tumore al seno

A Maglie si corre in “rosa” per la prevenzione del tumore al seno

9 Agosto 2021 0 Di Redazione

Stasera alle 20,30 a Maglie torna la “Corri in Rosa Corri con Sabrina”, parte davanti al monumento di Francesca Capece, l’ormai consolidato appuntamento con la corsa che promuove una maggiore sensibilità sul territorio dell’importanza della prevenzione.

Cinque chilometri nel centro storico del comune dell’Unione Entroterra Idruntino per sensibilizzare sulla prevenzione nelle malattie oncologiche.

Nel corso degli anni sono tanti gli obiettivi raggiunti da “Corri in rosa” che ha sostenuto i centri oncologici del Vito Fazzi di Lecce: le sale pink dedicate alle donne, l’acquisto dei particolari caschetti che consentono di fare le terapie senza far cadere i capelli e poi la realizzazione di un centro a Maglie con l’acquisto di un ecografo per visitare preventivamente le donne sotto i 40 anni e poi il servizio di ascolto psicologico ed assistenza a chi vive in prima persona le problematiche oncologiche o ai loro  famigliari.

Quest’anno per la prima volta la Corri in Rosa collabora con la LILT (Lega Italiana contro la lotta al Tumore), e tutti i proventi della Corri in Rosa andranno interamente al sostegno del centro Ilma, un centro di avanguardia per la ricerca oncologica ambientale e riabilitazione oncologica che ha sede a Gallipoli.

Sono solo cinque chilometri e le ultime edizioni hanno visto la partecipazione di oltre duemila podisti e camminatori, tutti uomini e donne che hanno sposato la causa di sensibilizzazione alla prevenzione del tumore al seno promossa dalla Pro Loco di Maglie e dall’Associazione podistica magliese e tutti indistintamente corrono indossando la maglietta dell’omonima manifestazione.

Stasera, dopo lo stop dello scorso anno per la pandemia quando la manifestazione fu realizzata in modalità virtuale, si torna a correre tutti insieme per strada, ma in tutta sicurezza rispettando il distanziamento e la normative anti Covid19 vigenti.

Un appuntamento che ha già visto la partecipazione di oltre 800 iscritti con grande soddisfazione dell’assessora ai servizi sociali Maria Grazia Maggiorano, del referente Lilt Maglie Dario Massimiliano Vincenti, del presidente della Podistica Stefano Rizzo e della Presidente della Pro Loco Maglie Anna Maria Puzzovio.