Assemblea Confcommercio Lecce: i soci approvano all’unanimità il bilancio 2020

Assemblea Confcommercio Lecce: i soci approvano all’unanimità il bilancio 2020

17 Luglio 2021 0 Di Redazione

È stato approvato all’unanimità il Bilancio Consuntivo Confcommercio Lecce relativo all’anno 2020, presentato questa mattina nel corso dell’Assemblea Ordinaria dei Soci tenutasi presso la sede dell’Associazione. All’Assemblea hanno preso parte il Presidente di Confcommercio Lecce Maurizio Maglio, il Direttore Federico Pastore, il Vicedirettore Gianfranco Colella, i membri della Giunta, e il Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti, Dr. Giosuè Olla.

«Abbiamo presentato ai Soci Confcommercio Lecce un bilancio onesto, che mette in luce il grande lavoro svolto dall’intera struttura nell’anno drammatico del Covid che, con la sua emergenza sanitaria, ha messo a dura prova la vita delle nostre imprese.» Ha affermato il Presidente Maurizio Maglio nel corso del suo intervento di apertura dell’Assemblea. «Il Bilancio 2020, approvato all’unanimità, dimostra come Confcommercio Lecce abbia svolto un intenso lavoro di sostegno a tutti gli imprenditori del territorio, mettendo in atto strategie operative che, non solo nel corso dell’anno, ma ancora oggi, si rivelano vincenti sul piano della tutela degli imprenditori e del nostro tessuto economico. – Ha proseguito. – Abbiamo attivato lo sportello gratuito SOS Imprese, che ci ha permesso di dare risposte a centinaia di imprenditori e lavoratori lasciati soli in un momento così drammatico. Siamo divenuti una sorta di “faro” per guidare titolari e a volte anche consulenti e commercialisti nella complessa interpretazione dei DPCM. Ma il nostro lavoro non si è fermato all’assistenza verso i soci e non soci imprenditori. Abbiamo lavorato senza sosta per essere sempre presenti ai tavoli istituzionali sia comunali che regionali e nazionali. – Ha precisato il Presidente Maglio –  Su quest’ultimo fronte, molto importante è stata la sinergia che si è creata con la nostra Confederazione nazionale, alla quale con costanza sono state inviate numerosissime istanze che provenivano dal territorio e che sono state portate sul tavolo del Governo centrale, così come intenso è stato il lavoro svolto con l’Unione regionale, mediante la partecipazione a tutti i tavoli con la Regione Puglia, soprattutto nella prima fase dei ristori, ottenendo grandi risultati a favore delle imprese, quali il microprestio, il Titolo II circolante, le moratorie sui mutui, la CIG Covid, e la decontribuzione per apprendistato di 1° livello».

«Un lavoro enorme – ha sottolineato Maglio – che ha contribuito alla tenuta sociale del territorio e delle nostre categorie, a partire da quelle più esposte e che rivela, ancora una volta, la solidità dell’Associazione Confcommercio Lecce e la sua rappresentatività sul territorio provinciale».

L’Assemblea ordinaria dei Soci è stata dunque una nuova importante occasione di vita associativa, di incontro tra i Soci, che hanno avuto modo di esprimere le proprie speranze per la ripresa.

«Un ringraziamento per il lavoro svolto nel 2020 e in particolare nel corso della pandemia – ha concluso il Presidente – va al Direttore Federico Pastore che ha guidato con grande capacità organizzativa una squadra di collaboratori di grande competenza e professionalità, e naturalmente a tutti i Soci».