Emergenza freddo, ampliati i posti letto a Masseria Ghermi di Lecce

Emergenza freddo, ampliati i posti letto a Masseria Ghermi di Lecce

12 Febbraio 2021 0 Di Redazione

A fronte delle previsioni meteorologiche relative ai prossimi giorni, che indicano un brusco calo delle temperature, il dirigente del settore Welfare del Comune di Lecce ha disposto nei confronti del gestore della struttura di accoglienza Masseria Ghermi, destinata in parte al ricovero per i senzatetto, l’ampliamento della disponibilità di posti letto.Per i giorni dell’emergenza freddo il Comune garantirà il raddoppio delle corse quotidiane dell’autobus che collega la masseria con il centro città. Con la collaborazione delle associazioni di volontariato che si occupano quotidianamente dell’assistenza alle persone senza fissa dimora è già in corso l’opera di informazione nei confronti dei senzatetto relativa all’incipiente peggioramento delle condizioni meteo e all’opportunità di ricovero al caldo offerta dai servizi comunali.
“Siamo attivi per fare in modo che nei giorni più freddi le persone senza fissa dimora possano trovare l’occasione di un riparo – dichiara l’assessore al Welfare Silvia Miglietta – faremo come sempre rete con le associazioni che in maniera volenterosa e generosa lavorano ogni giorno sulla strada per fornire assistenza”.