Il consigliere Carrozzini: “Installiamo una pensilina alla fermata degli autobus!”

Il consigliere Carrozzini: “Installiamo una pensilina alla fermata degli autobus!”

16 Maggio 2021 0 Di Redazione

“Di tanto in tanto mi capita di incontrare un signore che mi espone sempre lo stesso problema. E’ un ipovedente, pertanto non guida e si muove in città a piedi o con i mezzi pubblici. Si reca spesso a Lecce utilizzando i pullman delle Ferrovie Sud-Est o dell’A.T.P. per visite mediche specialistiche o soltanto per andare a trovare i figli che vivono lì” – scrive in una nota il consigliere comunale Paola Carrozzini.

“I pullman che percorrono la tratta Galatina-Lecce si fermano, per far salire i passeggeri, in piazza Alighieri, all’imbocco di Corso Armando Diaz. Talvolta tali mezzi fanno ritardo e se malauguratamente la giornata è piovosa, alla fermata dell’autobus non c’è nessuna copertura sotto cui ripararsi e nessuna panchina su cui i più anziani potrebbero avere bisogno di sedersi – aggiunge il consigliere di opposizione – aspettando il pullman, le persone ovviamente chiacchierano e, in maniera naturale, il discorso scivola sul disagio che in quel momento stanno condividendo. Il signore che mi ha confidato il problema ha portato lo stesso all’attenzione del Sindaco, anche più di una volta. A tutt’oggi nessuno ha provveduto a rimediare alla mancanza”.

Pertanto, il consigliere Carrozzini ha pensato di presentare una mozione sull’argomento da discutere nella prossima seduta del Consiglio comunale.

“Mi auguro che i consiglieri tutti dimostrino la solidarietà e l’attenzione al sociale che li dovrebbe contraddistinguere e facciano propria la richiesta dettagliatamente esposta nel documento – continua Paola Carrozzini – d’altronde ognuno di noi, compreso il Sindaco, si trova in quell’Assise in quanto delegato da una fetta della popolazione di Galatina, ad essere portavoce di istanze cittadine con l’impegno di portarle a soluzione. Mi auguro vivamente che si provveda al più presto a rimediare ad un problema che avrebbe dovuto già essere risolto”.

Il consigliere conclude la sua nota con una precisazione: “A mio parere, un parere che può essere largamente condiviso, occorre, senza ombra di dubbio, una pensilina a quella fermata per le ragioni esplicitate. Tuttavia occorrerebbe una pensilina in ogni punto di fermata della città, laddove si fermano le circolari urbane oppure i pullman che trasportano gli studenti oppure quelli utilizzati dai lavoratori pendolari. Intanto, come Amministrazione, dimostriamo il nostro senso civico, la nostra sensibilità verso le problematiche cittadine e partiamo da qui, da questa pensilina”.