Informatori scientifici. Approvata all’unanimità la mozione del consigliere regionale Gabellone

Informatori scientifici. Approvata all’unanimità la mozione del consigliere regionale Gabellone

18 Luglio 2021 0 Di Redazione

Il Consigliere Regionale Antonio Gabellone (FdI) incassa due importanti risultati ottenuti in Consiglio Regionale con l’approvazione della sua mozione sugli informatori scientifici del farmaco e la discussione sulle aree relitte che riguardano soprattutto gli alberghi che si affacciano sul mare.

“È con grande soddisfazione – dichiara Antonio Gabellone – che comunico l’approvazione all’unanimità della mia mozione che ha l’obiettivo di rimuovere tutti gli ostacoli di carattere normativo esistenti affinché il Ministero della Salute riconosca l’equiparazione della figura dell’informatore scientifico del farmaco a quella dell’operatore sanitario e, al contempo, di qualificarsi come un consulente del medico. Dopo un percorso partecipato con l’Assessore alla Sanità Lopalco, finalmente, il Consiglio Regionale con l’approvata mozione ha impegnato la Giunta Regionale affinché avvii un percorso di interlocuzione con il Governo Nazionale per raggiungere l’auspicata equiparazione. Oggi, sicuramente abbiamo fatto un primo passo verso il riconoscimento della giusta dignità professionale a tutti quanti coloro nell’ambito della propria attività contribuiscono alla corretta informazione scientifica sui farmaci. Il Consigliere Regionale Gabellone evidenzia inoltre che  “nella seduta di Consiglio Regionale, è stata oggetto di discussione la mia interrogazione sulla gestione delle cosiddette aree relitte. Un problema che interessa per lo più le strutture alberghiere e rispetto al quale si sta continuando a trovare una soluzione che consenta di ottenere la concessione delle aree relitte in base alla risagomatura della linea di costa di anno in anno, senza alterare minimamente il fronte mare esistente”.