Italia Viva: “Il Comune di Galatina aderisca a Free Patrick Zaki, Prisoners of coscience”

Italia Viva: “Il Comune di Galatina aderisca a Free Patrick Zaki, Prisoners of coscience”

8 Febbraio 2021 0 Di Redazione

Da lunedì 8 febbraio a Bologna e in altre città italiane, inizieranno ad essere affissi i dieci poster vincitori del contest “Free Patrick Zaki, Prisoners of coscience”, edizione speciale di “Poster for tomorrow”. Il contest è stato lanciato da Amnesty International Italia ed ideato dal festival ‘Conversazioni sul futuro’, dall’associazione ‘Diffondiamo idee di valore’, in collaborazione con il ‘Festival dei Diritti Umani’ di Milano, l’Associazione ‘Articolo 21’ e il patrocinio dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna e ha visto la realizzazione e la candidatura di oltre 900 poster da 50 Paesi in tutto il mondo. “A un anno dall’incarcerazione dello studente Patrick Zaki, l’obiettivo è proprio quello di unirsi a tutte le donne e gli uomini che a gran voce ne richiedono la liberazione utilizzando il linguaggio universale dell’arte e della creatività – dichiarano i dirigenti di Italia Viva di Galatina – Sono tante le manifestazioni di sostegno a favore dell’iniziativa che vedono l’adesione di alcuni capoluoghi di provincia come Bari, Brindisi, Lecce, Napoli, Palermo, Taranto e Torino, delle Università del Salento, di Catania, di Trento, della Scuola Normale Superiore di Pisa e di città del nostro Salento come Corigliano d’Otranto, Trepuzzi, Tricase, Surbo. Data la grande sensibilità al tema dei diritti umani dimostrata dal Sindaco dott. Marcello Amante e dall’Amministrazione tutta – aggiungono da Italia Viva – sarebbe un messaggio di grande rilevanza e sensibilità quello di aderire come Comune di Galatina a questa iniziativa di livello internazionale che ha lo scopo generale di promuovere il rispetto delle libertà personali sancite nella Dichiarazione Universale dei diritti dell’uomo. Confidiamo nella attenzione dimostrata verso tale tematica e ci auguriamo un’adesione sentita da parte del nostro Comune e di altri della nostra Regione”.