Portale Puglia Wine World. Interrogazione per il mancato funzionamento della piattaforma digitale istituzionale

Portale Puglia Wine World. Interrogazione per il mancato funzionamento della piattaforma digitale istituzionale

17 Novembre 2021 0 Di Redazione

“Di attiva, al momento, c’è solo la sezione Dicono di noi, con la rassegna stampa del lancio in pompa magna fatto a giugno scorso. Ma il portale pugliawineworld.it, dopo cinque mesi dalla presentazione, è una scatola vuota. Una copertina senza libro. E risulta fantasma anche la casella di posta elettronica riportata sul sito” – dichiara il consigliere regionale Paolo Pagliaro, capogruppo La Puglia Domani e Presidente MRS.

“Del mancato funzionamento della piattaforma digitale istituzionale, lanciata dall’Assessorato all’Agricoltura come vetrina promozionale a costo zero per le cantine pugliesi, chiedo conto all’assessore Pentassuglia in un’interrogazione urgente – continua Pagliaro – chiedo anche di conoscere i costi di questa operazione, di cui non è dato ancora vedere i frutti. Quanto è costato progettare e realizzare il portale, e quanto costa la gestione mensile? Ma soprattutto chiedo di sapere le ragioni di questo stallo, che delude le aspettative dei tanti operatori del comparto vitivinicolo del nostro territorio. Se l’obiettivo doveva essere la valorizzazione e promozione dei vini d’eccellenza made in Puglia in Italia e all’estero, sfruttando gli strumenti del web, di sicuro il cammino è ancora molto lungo. Anzi, non è neppure cominciato. E con la politica dell’annuncio non si va lontano”.