Un nuovo defibrillatore per il plesso scolastico di Palmariggi

Un nuovo defibrillatore per il plesso scolastico di Palmariggi

13 Marzo 2021 0 Di Redazione

Palmariggi sempre più cardio protetta grazie a un defibrillatore semiautomatico installato negli spazi del plesso scolastico di via Trieste. Il defibrillatore è stato assegnato al Comune di Palmariggi grazie ad un accordo siglato con l’Agenzia regionale per la salute ed il sociale della Regione Puglia.

Un altro passo in avanti verso la prevenzione quello messo in atto dal comune dell’Unione Entroterra Idruntino. Un segnale importante di attenzione al benessere dei cittadini che avviene in un periodo critico come quello che stiamo vivendo, ma non in un momento di emergenza, a testimonianza che la tutela e la salute dei cittadini dev’essere sempre al centro delle agende politiche ed amministrative.

“La sensibilità su questo tema come l’attenzione e la prevenzione per la tutela della salute è stata ed è sempre presente nella nostra comunità, dichiara il sindaco Franco Zezza. Con quest’ultima istallazione nel plesso scolastico di via Trieste ampliamo la nostra attenzione alla prevenzione sul territorio. Abbiamo programmato – spiega il primo cittadino – diverse azioni che mirano alla tutela e salvaguardia della salute pubblica ed abbiamo già istallato in collaborazione con l’associazione “Paniri te e site” e Protezione civile altri due punti di servizio con dispositivi per la defibrillazione. Sono stati svolti  anche dei corsi di abilitazione all’uso di queste importanti apparecchiature, che hanno visto la disponibilità e la partecipazione di numerosi volontari. Mi fa molto piacere – conclude Zezza – constatare l’attenzione verso il prossimo da parte dei miei concittadini. Serve l’attenzione e la collaborazione di tutti. La tutela della salute pubblica  è sempre più un faro a cui fare riferimento, oggi più che mai”.