Casaluci (Pres. Grecìa Salentina): “Aiutiamo il popolo greco in grave difficoltà a fronteggiare gli incendi”

Casaluci (Pres. Grecìa Salentina): “Aiutiamo il popolo greco in grave difficoltà a fronteggiare gli incendi”

10 Agosto 2021 0 Di Redazione

Il pianeta terra brucia dalla Siberia al Canada, dalla California, al Brasile passando dall’Europa con le più colpite Grecia ed Italia. Ad ardere non è solo quest’ultima con la Puglia ed il Salento, ma anche la Sardegna la Calabria e diverse località della Grecia dove il fuoco ha raggiunto anche le case, fortunatamente evacuate.

Proprio in riferimento all’incendio dell’isola italiana quando i greci sono accorsi in aiuto inviando due Canadair e al grande incendio che da venerdì sta devastando la Grecia la console greca rileva il silenzio da parte della vicina Italia.

Da venerdì notte sono scoppiati oltre 400 incendi le fiamme hanno raggiunto una località a nord di Atene, dove alcune case sono state bruciate, fortunatamente erano state evacuate. Tra le zone colpite dagli incendi anche il sito archeologico di Olimpia.

La console greca di Lecce Brindisi e Taranto Antonella Mastropaolo scrive in un post su Facebook: “Brucia da giorni e giorni la Grecia tutta, anche l’antica Olimpia. La piccola Grecia ha inviato due Canadair quando la Sardegna bruciava. Non ho notizia di alcun aiuto da parte dell’Italia. Fratellanza negata?”.

Il Presidente dell’Unione dei Comuni della Grecìa Salentina risponde all’appello della console greca invitando le istituzioni ad intervenire: “Raccolgo l’accorata richiesta d’aiuto della console greca di Lecce Brindisi e Taranto avvocatessa Antonella Mastropaolo, per i gravi incendi che stanno distruggendo la vicina Grecia.

Chiediamo – dichiara il presidente Casaluci – al governo Italiano, compatibilmente con le esigenze di salvaguardia del territorio italiano dagli incendi in atto anche da noi, di organizzare i più opportuni interventi a favore dei nostri fratelli greci, con noi sempre generosi da ultimo in occasione degli incendi in Sardegna dove il governo greco ha inviato due canadair”.