Confcommercio Lecce: “Bene le modifiche ai bandi titolo II da parte della Regione”

Confcommercio Lecce: “Bene le modifiche ai bandi titolo II da parte della Regione”

8 Ottobre 2021 0 Di Redazione

“Le modifiche alle misure Titolo II – Capo 3 e Capo 6 introdotte dall’Assessorato allo Sviluppo Economico della regione Puglia vanno nella direzione da noi auspicata, consentendo alle imprese di fruire di un contributo a fondo perduto aggiuntivo rispetto al passato e ampliando anche la platea dei potenziali beneficiari” – sostiene Maurizio Maglio, presidente provinciale di Confcommercio Lecce.

“In questi anni come Confcommercio ci siamo battuti, anche a livello nazionale, per sottolineare l’importanza del contributo a fondo perduto come leva più adeguata alla situazione straordinaria in cui ci troviamo e inevitabilmente più efficace per sostenere il sistema di impresa, soprattutto quella parte sana e virtuosa che produce imponibile fiscale per lo stato e pil e occupazione per il nostro paese” – continua il Presidente Maglio – oggi a livello regionale registriamo con favore un importante segnale in questa direzione che del resto si inquadra in un’interlocuzione virtuosa che come mondo associativo abbiamo intrapreso ad ampio raggio con l’Assessore Delli Noci sullo sviluppo del territorio e sul sostegno al sistema d’impresa. Supportare le aziende del commercio, del turismo, dell’artigianato, della manifattura con strumenti di finanziamento sempre più adeguati alle loro necessità di investimento riteniamo possa essere oggi una leva strategica per il futuro della Puglia, che ha tutte le risorse umane, intellettuali, materiali per lasciarsi alle spalle questo periodo difficile e continuare ad essere il contesto economico e territoriale più virtuoso del Mezzogiorno d’Italia. Confcommercio Lecce, ovviamente, è a disposizione con il proprio sportello credito per fornire informazione a tutti gli imprenditori che volessero fruire delle novità introdotte con tali strumenti. Si tratta di un servizio che da anni svolgiamo in favore degli imprenditori, nella consapevolezza che il tema del finanziamento dell’impresa sia oggi di vitale importanza per sostenere il tessuto economico del nostro territorio. In particolare, Confcommercio Lecce da anni attraverso il sistema Confidi Confcommercio Puglia rilascia opportune garanzie sui finanziamenti richiesti presso gli istituti bancari. E continueremo a lavorare in questa direzione anche con le nuove misure» conclude il presidente Maglio”.