Divieto di accensione e utilizzo di fuochi e petardi in alcune zone della Città

Divieto di accensione e utilizzo di fuochi e petardi in alcune zone della Città

24 Dicembre 2020 0 Di Redazione

Con l’ordinanza n. 105 del 23 dicembre, il Sindaco di Galatina ha confermato il divieto di accensione e lancio di fuochi d’artificio, lo sparo di petardi, lo scoppio di mortaretti, razzi ed altri artifici pirotecnici a far tempo dalle ore 19 del 24.12.2020 e sino alle ore 18 del 07.01.2021.

Il divieto riguarda le piazze della Città, i giardini e parchi pubblici, nelle vicinanze degli edifici dove sono collocati uffici pubblici, nelle immediate vicinanze di altri luoghi sensibili quali ospedali, cliniche, case di cura, comunità in genere, chiese e in tutto il centro storico.

La violazione dell’ordinanza sindacale comporta l’applicazione delle sanzioni amministrative pecuniarie previste e di importo compreso tra 25,00 e 500,00 euro più il sequestro del materiale pirotecnico utilizzato in maniera difforme a quanto prescritto.