Il 5xmille al Comune di Galatina per interventi a favore di anziani, minori, disabili e famiglie in difficoltà

Il 5xmille al Comune di Galatina per interventi a favore di anziani, minori, disabili e famiglie in difficoltà

27 Aprile 2021 0 Di Redazione

“Una comunità supera le difficoltà e cresce in modo armonioso se tutti lavorano e si impegnano insieme, ognuno per la sua parte. Destinare il 5×1000 al Comune di residenza oppure ad una Associazione del territorio è una scelta intelligente. Significa destinare direttamente ai Servizi Sociali del proprio Comune di residenza, e non allo Stato, una parte delle imposte Irpef pagate con la Dichiarazione dei redditi” – si legge in una nota a firma di Antonio Palumbo, Assessore alle Politiche Sociali.

“Non si sborsa un centesimo in più, semplicemente si lasciano le risorse finanziarie sul territorio. I cittadini possono destinare al momento della dichiarazione dei redditi il 5 per mille della propria imposta sul reddito alle attività sociali del Comune di residenza: basta una firma sulla dichiarazione dei redditi. Non comporta alcun costo aggiuntivo per il contribuente e non sostituisce la possibilità di destinare l’8 per mille – aggiunge l’Assessore Palumbo – negli anni scorsi le donazioni al Comune di Galatina sono cresciute notevolmente, grazie anche alle campagne di sensibilizzazione condotte dall’Amministrazione comunale. Sono 391 i cittadini galatinesi che hanno destinato la loro quota al Comune di Galatina con una erogazione complessiva di euro 13.873,78 per l’anno d’imposta 2018 e di euro 8.664,89 per l’anno 2019. Siamo il primo comune per donazioni della Provincia di Lecce ed il terzo in Puglia dopo Bari e Taranto.

Le risorse sono state utilizzate sia per sostenere le famiglie in situazione di difficoltà sia per potenziare le strutture che erogano i servizi e permettere loro di svolgere le loro funzioni in maniera più efficiente.

Nell’anno 2020 le somme sono state così destinate:

  • Erogazione di Buoni spesa a favore di famiglie in situazioni di disagio economico a causa dell’emergenza Covid;
  • Potenziamento del Centro minori Santa Chiara grazie all’acquisto di attrezzatura, allestimento impianti e collegamento Internet per la Didattica a Distanza;
  • Allestimento Sala riunioni e formazione presso Santa Chiara destinata a Centro per la famiglia, Formazione famiglie adottive, Progetto Pippi per famiglie in difficoltà e ad uso di Associazioni del Terzo settore;
  • Potenziamento Arredi e Impianti telematici Assessorato Politiche Sociali.

La richiesta che rivolgo a tutti i cittadini è quella di riflettere sull’opportunità di sostenere l’operato dei Servizi Sociali Comunali in questo periodo di grande difficoltà per molti nostri concittadini e nella prossima dichiarazione dei redditi sottoscrivere la destinazione del 5xmille al Comune di Galatina. Con un solo gesto si può fare molto per la nostra Città”.