Il duo Musica Nuda inaugura la XXI edizione de “I Concerti del Chiostro”

Il duo Musica Nuda inaugura la XXI edizione de “I Concerti del Chiostro”

19 Agosto 2021 0 Di Redazione

Questa sera, alle ore 21, a Galatina, nella suggestiva cornice di Piazzetta Galluccio, il duo Musica Nuda aprirà la XXI edizione de I Concerti del Chiostro, una stagione concertistica nata a Galatina nel 1998, finanziata dalla Regione Puglia e divenuta, con lo scorrere degli anni, una delle più interessanti e qualificate del Salento, sotto la direzione artistica del maestro Luigi Fracasso.

Musica Nuda, una coppia composta da Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, unitasi professionalmente nel 2003.

Petra Magoni è una pluripremiata cantante jazz, che ha partecipato per due volte al Festival di Sanremo: nel 1996, con la canzone “E ci sei” e nel 1997, con “Voglio un Dio”.

Nel corso della sua carriera artistica, Petra ha lavorato nel mondo della dance, sia come cantante, che come autrice, collaborando con diversi esponenti della musica italiana ed internazionale: Stefano Bollani, Ares Tavolazzi, i Tetes de Bois, Morgan e tanti altri ancora.

Ferruccio Spinetti è un contrabbassista, cresciuto con la Piccola Orchestra Avion Travel, un gruppo italiano di musica pop – jazz. Già docente ai corsi “Siena Jazz University” presso la scuola Siena Jazz, di contrabbasso e musica d’insieme, è stato insegnante di contrabbasso, basso e musica d’insieme al Conservatorio Rossini di Pesaro.

In diciotto anni di intensa attività concertistica, Petra e Ferruccio hanno realizzato più di 1500 concerti in tutto il mondo, prodotto otto dischi in studio, tre dischi live e un dvd, vantando nel proprio palmarès la “Targa Tenco 2006” nella categoria interpreti, il premio per “Miglior Tour” al Mei di Faenza 2006 e “Les quatre clés de Télérama” in Francia nel 2007.

Nel corso degli anni, Musica Nuda ha raggiunto anche spazi prestigiosi tra cui l’Olympia di Parigi, l’Hermitage di San Pietroburgo. Nel marzo 2014, Petra e Ferruccio sono stati gli unici ospiti musicali della “Giornata Mondiale del Teatro”, che si è celebrata all’interno del Senato della Repubblica, alla presenza del Presidente Pietro Grasso. Nel 2018, si sono esibiti alla Camera dei Deputati in occasione delle celebrazioni per il centenario dell’Aula di Montecitorio.

L’ultimo lavoro di Musica Nuda è “Turandò”, uno spettacolo dalla matrice popolare ed impertinente, che intende mettere al centro del racconto un unico soggetto: l’enigma.

Il direttore artistico della rassegna, Luigi Fracasso, commenta così la scelta di Magoni e Spinetti: “Diamo il via alla XXI edizione de I Concerti del Chiostro con Musica Nuda, un progetto di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, nato per caso nel 2003 e che nel corso degli anni ha girato il mondo riuscendo a conquistare alcuni tra i palcoscenici più importanti. Sono convinto che – conclude Fracasso – il nostro pubblico apprezzerà questo concerto, così come gli altri in cartellone, e mi auguro che, con la sua presenza numerosa, ci aiuti nel nostro complicato compito di sostenere e diffondere la Grande Musica”.

Il concerto verrà aperto dalla giovane cantautrice salentina Cristiana Verardo, che verrà accompagnata da Giovanni Chirico (Sax).

L’accesso al concerto è a titolo gratuito, fino ad esaurimento posti, e sarà consentito ai possessori di Green Pass o di tampone negativo effettuato entro un massimo di 48 ore prima dell’evento.