La soddisfazione del consigliere Gabellone, primo firmatario della mozione sulla S.S. 275

La soddisfazione del consigliere Gabellone, primo firmatario della mozione sulla S.S. 275

26 Marzo 2021 0 Di Redazione

Il Consiglio Regionale ha approvato all’unanimità la “Mozione sulla strada statale 275 Maglie-Santa Maria di Leuca” proposta dal Consigliere Regionale Antonio Gabellone, primo firmatario, e dai Consiglieri Regionali Pagliaro, Mazzotta, De Blasi, Metallo, Pendinelli.

In pratica, “con la mozione approvata – ha dichiarato il primo firmatario Antonio Gabellone –  si dà mandato al Presidente Emiliano di interloquire in maniera rapida ed efficace per far inserire la 275 tra le opere strategiche che necessitano della nomina di un Commissario per accelerare i tempi di attuazione dell’intervento atteso da oltre venti anni”.

Un’opera che ha visto i primi passi già nel lontano 1987 e che è andata avanti tra ricorsi, incontri, lungaggini, concertazioni, sino ai nostri giorni senza vedere la luce.

“C’è la necessità – ha precisato  Gabellone – di aprire un tavolo politico dove i Sindaci, i Parlamentari salentini, possano sostenere questa iniziativa che oggi ha compiuto un ulteriore passo in avanti verso la sicurezza e la modernizzazione del territorio. Sono soddisfatto del lavoro svolto e fiducioso che si possa dare un importante contributo allo sviluppo economico, sociale e culturale del nostro Salento“.

Nella mozione peraltro è stato considerato che “l’avvio dei lavori determinerebbe la creazione di circa trecento posti di lavoro per ogni anno di cantiere, oltre dieci milioni di euro di massa salari, senza tener conto dell’indotto e del possibile impatto sull’aumento dei consumi nell’area interessata stimati in oltre nove milioni di euro”.