Pagliaro: “Ottime notizie da presidente RFI Fiorani, ma l’alta velocità deve arrivare a Lecce”

Pagliaro: “Ottime notizie da presidente RFI Fiorani, ma l’alta velocità deve arrivare a Lecce”

17 Febbraio 2021 0 Di Redazione

“Apprendo con soddisfazione, stando a quanto ha dichiarato la presidente e amministratrice delegata di Rete Ferroviaria Italia, Vera Fiorani, in audizione alle Commissioni Bilancio e Trasporti della Camera, che nel Recovery Plan sono previsti circa 24 miliardi per le la rete ferroviaria, di cui 14,8 serviranno per l’Alta Velocità. Di questi, il 39% sarebbe destinato al Sud, in gran parte per la linea Salerno-Reggio Calabria” – lo scrive il consigliere regionale Paolo Pagliaro, capogruppo de ‘La Puglia Domani’.“Finalmente si pensa a queste opere, ben venga tutto, ben venga la linea Salerno-Reggio Calabria, ma ancora una volta evidenzio la necessità che l’Alta Velocità/Capacità arrivi fino a Lecce – aggiunge Pagliaro – Il Salento non può più aspettare e non può certo essere la ruota di scorta del Paese. Il nostro territorio soffre a causa di un’arretratezza infrastrutturale che ne penalizza inesorabilmente lo sviluppo, ed è arrivato il momento di investire le risorse necessarie per rimediare a questo gap tra nord e sud. E in questo caso noi siamo, come diceva Carmelo Bene, il sud del sud, ed abbiamo un immediato bisogno di questa linea. Per questo motivo ho presentato una mozione che impegni la Giunta regionale a reperire i fondi che servono per mettere in cantiere l’estensione della linea fino a Lecce. E domenica alle 11, nella stazione di Lecce ci sarà una grande manifestazione per chiedere a gran voce di colmare questa enorme ingiustizia”.