Ristoro all’aperto. A Galatina si prorogano le misure del piano straordinario

Ristoro all’aperto. A Galatina si prorogano le misure del piano straordinario

8 Maggio 2021 0 Di Redazione

L’Amministrazione Comunale con la Delibera di Giunta n. 97 del 27.04.2021 ha prorogato le misure previste dal piano straordinario per l’occupazione del suolo pubblico per gli spazi di ristoro all’aperto annessi ai locali pubblici di somministrazione.

“Il provvedimento si inserisce nell’ottica della ricerca di soluzioni utili alla ripresa economica delle attività commerciali che hanno particolarmente sofferto la chiusura per l’epidemia di COVID-19 – spiega l’Assessore alle Attività Produttive Nico Mauro – la proroga delle misure durerà sino al 31.12.2021 e permetterà alle attività di ristoro di chiedere la massima superficie concedibile tenendo conto delle limitazioni previste per la circolazione stradale e per fare salvi i diritti dei terzi. Inoltre, in linea ed in attuazione con le norme del Governo Centrale, sino al 30.06.2021 le occupazioni del suolo pubblico saranno esenti dalla relativa tassa con la probabilità che questa esenzione possa essere prorogata sino a fine anno”.

Chi è già titolare di concessione temporanea dovrà solo chiedere conferma a mezzo pec (protocollo@cert.comune.galatina.le.it) al competente servizio comunale, senza allegare alcuna documentazione, attendendo relativo riscontro.

Chi non è già titolare di concessione di suolo pubblico dovrà presentare relativa istanza secondo modalità semplificate di cui alla deliberazione G.C n. 115/2020, con istruttoria del competente Servizio Suap-Commercio, entro 5 giorni lavorativi dalla registrazione al protocollo generale del Comune.