Assalto alla CGIL. La solidarietà della Direzione Asl e della segreteria Uil di Lecce

Assalto alla CGIL. La solidarietà della Direzione Asl e della segreteria Uil di Lecce

11 Ottobre 2021 0 Di Redazione

“La Direzione generale della Asl Lecce esprime solidarietà e vicinanza alla CGIL nazionale e provinciale” – scrive in una nota la direzione – “assumere quale pretesto il green pass per attaccare con violenza un sindacato che, con la ripartenza, si è distinto, ponendo all’attenzione nazionale la tutela della vita e della salute negli ambienti di lavoro, è un atto disdicevole. La Direzione generale condanna altresì l’assalto al Pronto Soccorso dell’Ospedale Umberto I di Roma e la violenza contro gli operatori sanitari impegnati in prima linea nella tutela della salute”.

“A nome mio e di tutta l’organizzazione che rappresento, esprimo solidarietà e vicinanza alla Cgil per il vile e vergognoso attacco squadrista subìto nella sede nazionale” – dichiara il segretario generale della Uil di Lecce Salvatore Giannetto – “verso tutte le formazioni neofasciste dobbiamo essere duri e far rispettare la Costituzione che ne prevede lo scioglimento. Quanto accaduto è vergognoso ed ingiustificabile. Bisogna reagire subito, sempre uniti e compatti. Cgil, Cisl e Uil scenderanno in piazza sabato prossimo a Roma. Ci auguriamo che tutti i cittadini e le forze sane e democratiche del Paese siano con noi”.