Attivata una seconda area di degenza Covid a Galatina

Attivata una seconda area di degenza Covid a Galatina

17 Agosto 2021 0 Di Redazione

“Dopo 18 mesi di inferno e dopo tanto lavoro, sofferenza e purtroppo anche lutti, siamo punto a capo: aumentano nuovamente i ricoveri ospedalieri, soprattutto in persone che per scelta o leggerezza non si sono ancora vaccinate ed ora rischiano la propria vita” – lo scrive sul suo profilo Facebook il dott. Paolo Tundo, primario del Reparto Malattie Infettive del P.O. Santa Caterina Novella di Galatina.
“Quello che non riesco a capire è la voglia di dividersi: vaccino sì – vaccino no, green pass sì – green pass no. L’obiettivo comune dovrebbe essere solo la salute e la sicurezza di tutti – aggiunge il dott. Tundo – ridurre le ospedalizzazioni e la mortalità, riavviare in pieno le attività scolastiche ed economiche, insomma riprenderci la nostra vita di sempre!”.

 

La Redazione di Galatina24 intende rivolgere un ringraziamento speciale al dott. Paolo Tundo e alla sua équipe per lo straordinario lavoro che svolgono al servizio della collettività.