Centinaia di ragazzi senza mascherina. Arriva la Polizia e scatta la chiusura del locale

Centinaia di ragazzi senza mascherina. Arriva la Polizia e scatta la chiusura del locale

17 Agosto 2021 0 Di Redazione

Sigilli ad un noto locale situato in agro di Nardò, in località Torre Uluzzo. Il controllo dei poliziotti del commissariato di Nardò è scattato nella notte di Ferragosto ed ha portato ad una nuova chiusura della struttura. Dopo la mezzanotte, i poliziotti hanno effettuato un sopralluogo per contrastare fenomeni come gli assembramenti e altri comportamenti non contemplati dalla normativa anti-contagio.

Al loro arrivo, musica a tutto volume e tanti giovani che si trovavano a distanza ravvicinata e privi di dispositivi di protezione. Troppo ravvicinati anche gli stessi tavolini del locale. Gli agenti hanno bloccato i festeggiamenti e provveduto a far scattare tutti i provvedimenti del caso. Inevitabile quello della chiusura per cinque giorni dell’attività, a cui si sono aggiunti cinque sanzioni nei confronti di altrettanti dipendenti perché non avevano indosso i dispositivi di protezione imposti dalla normativa sanitaria. Stessa situazione riscontrata nel controllo dello scorso 24 luglio effettuato dai Carabinieri che hanno poi disposto la misura di chiusura, trovando sul posto assembramenti di giovani.