Attivazione servizio di falconeria. Il Comune di Galatina avvia la procedura di trattativa diretta

Attivazione servizio di falconeria. Il Comune di Galatina avvia la procedura di trattativa diretta

10 Aprile 2021 0 Di Redazione

Con Delibera di Giunta Comunale n. 30 del 11.02.2021 era stato dato indirizzo al Comando di Polizia Locale di Galatina di predisporre gli atti inerenti la procedura per l’affidamento del servizio di falconeria per l’allontanamento dell’avifauna molesta dal centro urbano e dai punti critici di città e frazioni.

Il servizio doveva comprendere sia l’utilizzo dei falchi di basso volo addestrati al Bird control a breve raggio e alto volo addestrati al Bird control a lungo raggio, sia l’installazione di strumenti e sistemi di censimento dei volativi per permettere la raccolta di dati a fini statistici.

Il Comune di Galatina, con determinazione dirigenziale, ha previsto un impegno di spesa al fine di poter espletare la procedura di negoziazione e garantire il successivo affidamento del servizio di falconeria. La somma imputata a Bilancio 2021/2023 è pari a 39.650,00 euro suddiviso nelle tre annualità. Sempre nella determinazione si legge che “data la imminente stagione primaverile occorre procedere con celerità al fine di avviare il servizio prima del periodo di nidificazione dei volatili, momento in cui si può pregiudicare la buona riuscita delle attività; tale intervento è un intervento di natura igienico-sanitaria che nel periodo emergenziale in essere, causato dalla diffusione del contagio da Covid19, assume notevole importanza ed urgenza in quanto occorre procedere con l’eliminazione dei rischi che possono manifestarsi dalla diffusione di ulteriori malattie dovute dalla notevole presenza dei volatili nei centri abitati e nei punti critici”.