Tag: geometri

25 Luglio 2021 0

Galatina: il Collegio Geometri e Società Storia Patria presentano il volume “L’eco di Bisanzio”

Di Redazione

Con “L’Eco di Bisanzio. Galatina e la Grecìa Salentina”, il progetto editoriale “Salento a inchiostro di china” promosso dal Collegio Geometri di Lecce si arricchisce di un nuovo volume, il quarto della collana, che stavolta porta i lettori direttamente “Stin kardìa tu Salentu”, nel cuore del Salento.

26 Maggio 2021 0

Siglato accordo tra Collegio Geometri e Comune di Castro per la digitalizzazione dell’archivio

Di Redazione

A partire dal mese di giugno, un’equipe di geometri professionisti e praticanti sarà a disposizione del Comune di Castro per scansionare e catalogare gli atti edilizi conservati nell’archivio comunale. La collaborazione è stata sancita ieri mattina (lunedì 24 maggio) con un protocollo d’intesa firmato dal presidente del Collegio Geometri di Lecce, Luigi Ratano e dal sindaco del Comune di Castro, Luigi Fersini.

12 Gennaio 2021 0

Il Collegio Geometri di Lecce dona cento tavolette grafiche agli studenti delle superiori

Di Redazione

Il Collegio Geometri di Lecce dona cento tavolette grafiche agli studenti salentini delle scuole superiori iscritti al primo anno dell’indirizzo per geometri CAT (Costruzione, Ambiente e Territorio). Si tratta di dispositivi elettronici che consentono di disegnare direttamente sul pc usando appositi pennini o aerografi (i quali possono trasformarsi virtualmente in pennelli, matite e tantissimi altri strumenti), naturalmente connessi a internet.

13 Dicembre 2020 0

Vincoli di edificabilità: presentata un’interrogazione parlamentare

Di Redazione

Approda sui tavoli romani la querelle pugliese che riguarda il vincolo di edificabilità a 300 metri dal mare nelle zone tipizzate “A” (centri storici) e “B” (Completamento edilizio) fino al 1985. Con un’interrogazione parlamentare a risposta scritta indirizzata al ministro dei Beni e le attività culturali e al ministro per gli Affari regionali e le autonomie, l’onorevole Nadia Aprile sollecita l’intervento del Governo “ai fini della convocazione della Conferenza Stato-Regione, per riportare la garanzia dei diritti patrimoniali (proprietà ed edificazione)” sulle suddette aree che insistono in contesti già urbanizzati, e contestualmente chiede un incontro con il governatore pugliese Michele Emiliano.