Tavola rotonda del progetto InnovaMare sulle tecnologie blu

Tavola rotonda del progetto InnovaMare sulle tecnologie blu

10 Febbraio 2021 0 Di Redazione

Il 18 e 19 febbraio Unioncamere del Veneto organizza una tavola rotonda online sui temi della blue economy e delle tecnologie blu destinata a policy maker e stakeholder.

L’incontro rientra tra le attività di InnovaMare, il progetto Interreg Italia-Croazia del quale l’ARTI – Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione è partner, che ha tra le sue principali finalità quella di creare condizioni di contesto favorevoli a livello transfrontaliero, rafforzando le capacità strategiche ed operative, per sviluppare un ecosistema dell’innovazione in grado di promuovere tecnologie all’avanguardia per la sostenibilità del Mare Adriatico, con un focus specifico sulla robotica e sensoristica subacquea.

Durante la due giorni si parlerà di blue economy, sostenibilità del Mare Adriatico, innovazione tecnologica grazie anche ad un parterre di speaker ed esperti europei di alto profilo. Obiettivo della tavola rotonda è facilitare il dibattito con policy maker e stakeholder italiani e croati, agevolare il trasferimento di conoscenze e lo scambio di buone pratiche in questi ambiti strategici e raccogliere raccomandazioni politiche a supporto dello sviluppo di un ecosistema dell’innovazione transfrontaliero nel campo della robotica e sensoristica subacquea.

Al termine dell’incontro, infatti, saranno individuate proposte da portare all’attenzione delle istituzioni e degli attori del territorio, con l’obiettivo di mettere in campo azioni efficaci e di lungo periodo su un tema molto sentito come quello della sostenibilità e dell’innovazione tecnologica per proteggere il Mare Adriatico.